WEEK END IN ABRUZZO

Vedi foto

Descrizione

PONTE DEI SANTI tra I BORGHI PIU’ BELLI D’ITALIA

Programma

  • Lunedì 30-09-2019

    Partenza da Battipaglia BNL in bus G.T. ore 7.00 per Pescocostanzo: Il centro storico di Pescocostanzo è rappresentato da un borgo molto antico e suggestivo che racchiude numerose bellezze artistiche, storiche e architettoniche di alto valore culturale Simbolo del meraviglioso centro storico è la basilica di Santa Maria del Colle Molto affascinante per la presenza delle numerose botteghe artigianali che si sviluppano in tutto il territorio,.Pranzo libero e prosieguo per Sulmona. Incontro con la guida e visita alla citta. situata nella Valle Peligna, a ridosso del parco nazionale della majella e nota soprattutto per la produzione di confetti. visita guidata della cittá con la splendida Piazza xx settembre e la Basilica di San Panfilo. Visiteremo anche il Museo Pelino, adiacente alla storica fabbrica di confetti con vendita al dettaglio Trasferimento in hotel Sulmona/dintorni: sistemazione Cena e pernottamento

  • Sabato 02-11-2019

    Prima colazione in hotel ed escursione a Santo Stefano di Sessanio : fa parte del parco nazionale del Gran sasso e monti della laga e rientra nella classifica dei borghi piú belli d’Italia. dopo aver passeggiato per le vie del borgo medievale, ammirando la torre medicea, la chiesa di Santo Stefano ed altre bellezze architettoniche, Proseguimento per l’Aquila che soddisfa sicuramente chi è in cerca d’arte e cultura, regalando la piacevole sensazione di un popolo che ha sempre avuto voglia di andare avanti e non lasciarsi sopraffare da una natura esigente .Sullo stemma de L’Aquila c’è questa frase, Immota Manet (con in mezzo la sigla Phs): gli studiosi ancora non sanno cosa significhi esattamente anche se la versione più accreditata è: "la città resta sempre qui" cioè ferma, salda, nonostante guerre e terremoti, appunto. Il simbolo de L’Aquila è senz’altro la Fontana delle 99 Cannelle, da visitare nella zona detta La Rivera: fu realizzata nel 1272 ed è stata costruita con pietre policrome. Ciascun fontanile è legato a tanti mascheroni che, secondo la leggenda, rappresenterebbero angeli e demoni, bene e male. Pranzo libero e prosieguo per Navelli, altro borgo antico fra i piú belli d’Italia, noto per la coltivazione del cosiddetto oro d’Abruzzo… lo zafferano dop. Visita guidata del paese caratterizzato da una scenografica scalinata, vicoli di straordinaria bellezza, arricchiti dalla presenza di palazzi, archi, piccole cappelle, loggiati rinascimentali e antiche porte di accesso al borgo Rientro in albergo, cena e pernottamento

  • Domenica 03-11-2019

    Colazione e partenza per Scanno famosa per i suoi bellissimi scorci immortalati da fotografi di grande fama come Henri Cartier-Bresson e Mario Giacomelli. Visita guidata del borgo, caratterizzato da palazzi, archi, logge, portali e cinte murarie. pranzo presso un ristorante locale. Nel pomeriggio gita al Lago di Scanno per rilassarsi e godere della bellezza della natura.Rientro in serata


Incluso nel prezzo: Viaggio in bus GT – Sistemazione in hotel 3/4 stelle con trattamento di mezza pensione come da programma. Guide come da programma – Assicurazione sul bus –Pranzo Domenica

Non incluso nel prezzo: Tassa di soggiorno , Bevande, Pranzi liberi, Ingressi durante le visite, mance e tutto quanto non espressamente indicato in “la quota comprende”


Sign In